Inumbria.net
Vieni a scoprire in Umbria Park Hotel Ai Cappuccini Spa Park Hotel Ai Cappuccini Centro convegni conference drosophila heterochromatin La Bottega degli Artigiani - gubbioartigianato.com

Attività e Tempo Libero

  • ESCURSIONI ALLE GROTTE DEL MONTE CUCCO
  • Giorni della settimana Sabato e Domenica su prenotazione
  • Inizio alle ore 08:30
  • Durata attività 6 ore/hours
  • Prezzo 20.00
  • Abbigliamento consigliato Adeguato ad un ambiente umido e freddo ( temperatura interna circa 5°)
  • Attrezzatura necessaria Scarponi da trekking
  • Minimo partecipanti 10
  • Massimo partecipanti 25

La Grotta del Monte Cucco, con i suoi 30 chilometri di gallerie ed oltre e con una profondità massima di più 900 metri, è uno dei sistemi ipogei più importanti in Europa e sicuramente tra i più noti e studiati nel mondo. Lo spettacolo naturale che fino ad ora poteva essere apprezzato solo da esperti speleologi, si apre per circa 800 metri di percorso sotterraneo alla scoperta di chi vuol vivere un’esperienza sensoriale unica, fatta di suoni, quelli dell’acqua che lentamente scava la roccia, di odori, quelli della profondità della montagna, di immagini, quelle create dalle formazioni calcaree interne. Ottocento metri di percorso in profondità, un viaggio nelle viscere di Monte Cucco che si snoda tra stalattiti e stalagmiti, gallerie, labirinti e cunicoli, alla scoperta di un mondo per tanti solo immaginato. Un viaggio al centro della terra che diventa viaggio nella natura, nel ventre della montagna e delle proprie sensazioni, dove la percezione dello spazio muta, il silenzio ha mille suoni e significati e il buio, quando per un attimo le luci si spengono, regala i nostri occhi increduli, tutte le sue sfumature.
L’escursione alla Grotta di Monte Cucco prevede un percorso obbligato con ingresso sul versante est ed uscita su quello nord della montagna, una vera e propria avventura per una durata complessiva che va dalle 4, alle 4 ore e mezza (compresi i sentieri esterni di avvicinamento agli ingressi ed il servizio navetta di andata e ritorno). Si parte da Costacciaro, presso l’Info Point (Via Valentini, 31 zona Monumento), dove a ciascun escursionista sarà consegnato un casco di protezione con sottocasco monouso, si sale poi in quota attraverso il servizio navetta. Lasciata la navetta, da Pian di Monte, dopo quasi un’ora di cammino con un dislivello di circa 200 metri, si raggiunge l’ingresso nord, posto a 1.400 metri di altezza s.l.m. L’accesso in Grotta avviene attraverso il Pozzo Miliani, 27 metri di lunghezza, attrezzato con una scalinata metallica; da qui attraverso un percorso interno su terra, scale e passerelle in acciaio si raggiungono una serie di enormi saloni in rapida successione: la Cattedrale, la Sala Margherita, il Giardino di Pietra, la Sala del Becco, la Sala delle Fontane, il Passaggio Segreto, la Sala Terminale. La temperatura interna è costante in qualunque stagione dell’anno, intorno ai 6° con una umidità prossima al 90%. Si consiglia (anzi è quasi d’obbligo !!) un abbigliamento a cipolla, pantaloni lunghi e scarponcini da montagna, adeguati al progredire prima in esterno poi all’interno della montagna, con un’escursione termica significativa soprattutto nei mesi estivi. Dopo gli 800 metri di percorso interno, si esce sul versante nord della montagna, attraverso la risalita di un pozzo piuttosto stretto lungo 8 metri, attrezzato con una scala alla marinara. Qui si è accolti nello spettacolare scenario di un’ampia terrazza naturale da cui si può godere il meraviglioso panorama dell’Appennino e, nelle giornate più limpide, anche il Mare Adriatico. L’escursione si conclude con la discesa a Pian delle Macinare attraverso la faggeta di Val Rachena (1 ora circa di cammino, con un dislivello di 250 metri) e dopo il meritato riposo la navetta riporterà il gruppo a valle. La visita è consentita a persone con età superiore agli 11 anni, i minorenni devono comunque essere accompagnati da un adulto responsabile. Le visite avverranno in gruppi di minimo 10 e massimo 25 persone, con due accompagnatori. Si consiglia di non portare al seguito zaini ingombranti. Qualora le condizioni meteorologiche siano avverse, a giudizio insindacabile della guida l’escursione non verrà effettuata. In caso di necessità gli accompagnatori si riservano di modificare l’itinerario (si vedano per ulteriori dettagli circa l’annullamento della visita le condizioni indicate nella sezione Prenota).

Punto di incontro: Costacciaro al Punto Informazioni in Via Valentini 31

Per prenotazioni o informazioni aggiuntive:
Gubbio Servizi S.r.l.
Piazza A. Frondizi, 17 - 06024 Gubbio (Perugia)
Tel. 075 922 20 27
Fax 075 922 82 10
Email: info@inumbria.net

L'attività va prenotata con almeno due giorni di anticipo
Prossimi eventi in Umbria Aggiungi la tua struttura Pacchetti e itinerari alla scoperta dell'Umbria Crea il tuo itinerario personalizzato Guide turistiche Mostra Mercato del Tartufo bianco Tartufo in tavola Monte Cucco Funivia Colle Eletto